news,  Spettacoli

Marco Tomasoni canta per Mattarella

Il nuovo insegnante di canto in concerto per le vittime del Covid-19 in diretta su Rai1

Questa sera Domenica 28 giugno, davanti al cimitero monumentale di Bergamo sarà eseguita la Messa di Requiem di Gaetano Donizetti, organizzata dal Comune di Bergamo e dalla Fondazione Teatro Donizetti, in commemorazione delle vittime dell’emergenza Covid-19, che ha colpito duramente Bergamo e tutta la provincia.
Di fronte al Presidente della Repubblica Italiana Sergio Mattarella, che assisterà alla commemorazione, e in diretta su Rai1 alle 20.35, canterà anche Marco Tomasoni, tenore di Covo che ha calcato i più importanti palcoscenici italiani e del mondo.
Siamo davvero orgogliosi e fortunati di poter annunciare che Marco farà parte dello staff di mayBe APS, che aprirà per la prima volta le porte al canto lirico a partire dal prossimo anno accademico 2020/21.
Un’eccellenza di Covo per offrire un servizio di qualità alla nostra comunità.
Benvenuto Marco e toi toi toi!
mayBe APS

Il tenore Marco Tomasoni inizia giovanissimo lo studio del canto. Diplomato nel 2006 presso il Conservatorio Gaetano Donizetti di Bergamo dove studia canto lirico e musica vocale da camera. Consegue il diploma di alta specializzazione internazionale rilasciato dal Trinity College of Music di Londra e in marzo 2015 si classifica secondo nella sezione tenori al concorso per giovani cantanti lirici del Teatro sull’Acqua di Arona.Attualmente Collabora con il Teatro Donizetti di Bergamo, Teatro Municipale di Piacenza. Teatro Luciano Pavarotti di Modena, Teatro Alighieri di Ravenna con il quale prende parte ai concerti The Road of Friendship diretti dal M’ Riccardo Muti, e a tournee in Finlandia, Kenya, Oman e Barahin. Nell’anno 2010 frequenta l’ Accademia Musicale Lina Aimaro sotto la direzione del baritono Alberto Gazale.


Attualmente si sta perfezionando sotto la guida del M° Fernando Cordeiro Opa
Col Teatro Donizetti è in tourneè in Giappone sostenendo il ruolo di Giuseppe ne La Traviata, ha inoltre interpretato Spoletta in Tosca, Abdallo in Nabuccodonosor, Matteo Borsa in Rigoletto, Gastone ne La Traviata, al Donizetti Musica Festival interpreta Ruiz ne Il Trovatore, “Un contadino nell’opera Pagliacci regia del M° Franco Zeffirelli presso il Teatro Lirico di Cagliari, dal 2013 al 2018 prende parte alla Festa dell’Opera di Brescia evento organizzato dal Teatro Grande di Brescia, cantando in selezione la parte di Alfredo ne La Traviata, il M° di Ballo e un Lampionaio in Manon Lescaut di G. Puccini, Flavio nell’opera Norma di V. Bellini, sostiene il ruolo di Tancredi nel Combattimento di Tancredi e Clorinda di C. Monteverdi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *